GadgetNotizia

Uomo di Richmond condannato a 7 anni per possesso di armi da fuoco, dispositivo di conversione

RICHMOND, Virginia (WRIC) – Un uomo di Richmond è stato condannato dal tribunale federale a oltre 7 anni di carcere dopo essere stato trovato con una pistola semiautomatica Glock, oltre a un “interruttore”, che converte la pistola in una pistola completamente automatica arma.

Secondo i documenti del tribunale, il 23enne marchese Bonhomme è stato arrestato dagli agenti di polizia di Richmond durante un blocco del traffico il 14 luglio 2022 dopo che è stato stabilito che aveva mandati attivi. Durante l’arresto, gli agenti hanno visto un caricatore di armi da fuoco nel veicolo di Bonhomme e hanno ottenuto un mandato di perquisizione.

Gli ufficiali hanno perquisito il veicolo di Bonhomme e hanno trovato una pistola semiautomatica Glock 26 9mm carica, oltre a un “interruttore”, che è un dispositivo di conversione che trasforma una pistola semiautomatica in modo completamente automatico. Hanno anche trovato una pistola semiautomatica Century Arms VSKA calibro 7,62 carica con un caricatore da 35 colpi e un caricatore a tamburo da 50 colpi, oltre a munizioni assortite da 9 mm e calibro 7,63.

Gli agenti federali hanno successivamente ottenuto un mandato di perquisizione per gli account Instagram di Bonhomme, dove hanno trovato post che lo mostravano con altre armi da fuoco, nonché post relativi a dispositivi di conversione “switch” e al suo coinvolgimento nel traffico illegale di marijuana.

Mercoledì 18 gennaio, Bonhomme è stato dichiarato colpevole di possesso di armi da fuoco e munizioni come criminale condannato a 92 mesi di carcere.


Source link

Related Articles

Back to top button